Ciao a tutti. Ringraziandoli per la fiducia concessami, oggi recensiremo la C8F che mi è stata gentilmente fornita dalla stessa Sofirn.

Zoom in (real dimensions: 1920 x 1084)Immagine

CLICCA QUI per andare alla pagina ufficiale del prodotto sul sito web Sofirn.

Ci tengo a precisare che le mie recensioni sono fatte a livello amatoriale, quindi senza l’ausilio di strumenti fantascientifici o di test in laboratori segreti ed all’avanguardia. Pertanto, tra le righe che seguiranno, ci saranno le mie umili osservazioni ed anche le mie umili opinioni.


Caratteristiche ufficiali:

- 3x CREE XP-L LED with a lifespan of 50.000 hours
- working voltage: 2,8v-4,2v
- battery option: one 21700 Li-Ion battery or one 18650 Li-Ion battery
- dimension: 149mm (length) x 44,6mm (head diameter)
- weight: 200±2 gram (without battery)
- flashlight body: aerospace grade 6061 grade aluminum alloy, CNC manufactured to hard-anodized anti-abrasive finish to get solid built body, anti-crash geometry and better heat exchange
- toughened mineral glass lens with AR coating
- IPX8 waterproof (submersion up to a maximum depth of 1,5 m underwater for up to 30 minutes)
- reverse polarity protection from improper battery installation
- Advanced Temperature Regulation (ATR) technology: ATR will adjust the brightness level automtically when the driver temperature reach 50°C (122°F) to prevent overheating
- power indicator:
   - the LED indicator on side switch blinks in green for 5 seconds when turns on
   - LED indicator is Steady Green if the voltage is berween 3,4 volt to 4,2 volt
   - LED indicator is flashing red if the voltage is berween 3 volt to 3,4 volt
   - LED indicator is rapid flashing red if the voltage is berween 2,8 volt to 3 volt
   - the flashing turns off automarically if the voltage is lower tha 2,8 volt. Please insert new battery



Dove acquistarla

La Sofirn C8F è disponibile all'acquisto presso lo store ufficiale italiano su Amazon della Sofirn ed è possibile usufruire del codice sconto " AM7QXVXE " per poterla acquistare ad un prezzo vantaggioso.


La confezione e gli accessori

La C8F viene venduta all'interno di una confezione minimal in cartone, robusta abbastanza da fornire una più che sufficiente protezione dagli urti alla torcia ed agli accessori. 
La confezione è talmente minimal che sono presenti solo 2 adesivi sovrapposti su cui è presente una brevissima descrizione della torcia che riporta i lumens massimi, i LED e la batteria utilizzati.


Immagine

Una volta aperta la confezione, troveremo:

- la C8F
- la batteria 21700 (di base è inserita nella torcia)
- un caricabatterie per sole Li-Ion
- un cavo USB-microUSB lungo poco meno di 70 cm
- il cordino da polso
- uno spessore per le 18650
- 2 Oring di scorta
- il cartoncino per la garanzia
- il manuale multilingua (che non include l'italiano)
N.B. Per ricaricare la batteria occorre utilizzare una fonte di alimentazione dotata di USB (a 5V) già in nostro possesso dato che, nella confezione, non sono inclusi alimentatori di alcun genere.

Immagine

Il cavo fornito ha i comuni connettori USB e microUSB.

Immagine

Immagine

Il caricabatterie è un comune caricatore mono-chimica e mono-slitta, sulla plastica vi è disegnata una batteria all'interno della quale sono indicate le polarità da rispettare. In alto è presente anche un foro all'interno del quale è inserito un indicatore luminoso che ci comunica lo stato della ricarica.

Immagine

Ecco il contatto del polo positivo

Immagine

e quello del polo negativo.

Immagine

Sul retro sono riportate delle informazioni come ad esempio i tipi di batteria che possono essere ricaricate, le velocità di input e di output, le temperature di esercizio e la certificazione CE. In grande è addirittura presente la scritta "Li-poly charger" per ricordarci che questo caricatore può caricare solo batterie agli ioni di litio. Non sono presenti loghi o nomi di nessun brand.

Immagine

Ad ogni modo, nella parte alta si trova il connettore femmina all'interno del quale inserire il cavo per la ricarica.

Immagine

Questo cilindretto bianco altro non è che uno spessore in plastica all'interno del quale andrà inserita una 18650, così facendo la batteria non urterà contro le pareti della torcia e rimarrà centrata all'interno del corpo torcia.

Immagine

Per finire con questo paragrafo, ecco la scansione della parte in lingua inglese del manuale.

Immagine


La torcia

La C8F è la torcia da medio tiro di casa Sofirn. Il suo corpo in lega di alluminio ha delle linee pulite, infatti la grande testa non ha molti spigoli vivi e non eccelle nell'antirolling mentre il corpo ha 3 aree con la zigrinatura romboidale. Proprio il corpo torcia, grazie alle sue dimensioni, può ospitare una 21700 e, grazie all'adattatore fornito, si possono utilizzare anche le 18650, sia esse flat che button top.
La torcia ha 2 tasti sul suo corpo, uno elettronico vicino la testa ed uno meccanico in coda. Per interagire con l'UI occorre, quasi sempre, utilizzarli entrambi.
Nella parte alta della torcia inoltre si trovano delle lamelle che permettono di dissipare il calore in eccesso.


Zoom in (real dimensions: 1920 x 1084)Immagine

Zoom in (real dimensions: 1920 x 1084)Immagine

Nella parte frontale sono anche presenti il logo del brand ed il nome del modello e vicino alla testa c'è il classico triangolino che informa che la superficie può diventare molto calda.
Da notare inoltre che il tasto (elettronico) posizionato sul corpo è protetto da un gommino che ha una texture che migliora il grip. Esso inoltre, al suo interno, ospita 2 indicatori che ci comunicano la carica residua della batteria.

Zoom in (real dimensions: 1920 x 1084)Immagine

Il tasto comunque sporge dal corpo torcia ed è molto facile individuarlo senza guanti ed al buio. Ha comunque una corsa breve ed un clack un po' rumoroso che ricorda quello dei tasti meccanici.

Zoom in (real dimensions: 1920 x 1084)Immagine

Dalla parte opposta si trovano le certificazioni CE e RoHS, le scritte non hanno sbavature.

Immagine
Zoom in (real dimensions: 1920 x 1084)
In testa sono presenti 3 LED CREE XP-L LED dalla tinta NW (con dominanza abbastanza neutra, ha una lievissima spunta di giallino/marroncino), i LED sono ben centrati e si trovano in fondo a 3 parabole SMO parzialmente fuse tra loro.

Zoom in (real dimensions: 1920 x 1084)Immagine

La lente che copre il tutto ha il trattamento anti riflesso ma non sono riuscito a fotografarlo. Ad ogni modo, il tutto è protetto dagli urti grazie ad un bezel dalla merlatura non troppo accentuata.

Zoom in (real dimensions: 1920 x 1084)Immagine

In coda si trova il secondo tasto, un interruttore meccanico anch'esso coperto da un gommino protettivo texturizzato. Questa volta però non sono presenti indicatori luminosi.

Immagine

Anche questo tasto sporge dal corpo torcia e ha una corsa ed un suono classico per un interruttore meccanico. Il tasto inoltre è circondato da 2 "alette" forate che permettono di mettere la torcia a candela. I fori tornano utili qualora volessimo utilizzare il cordino da polso.

Zoom in (real dimensions: 1920 x 1084)Immagine

La prima volta che apriremo la torcia troveremo un piccolo dischetto messo per salvaguardare la batteria da eventuali scariche parassite.


Zoom in (real dimensions: 1920 x 1084)Immagine

Ad ogni modo il corpo si può dividere in 3 distinte sezioni e la parte centrale ha le due estremità filettate che possono intercambiarsi tra di loro.

Immagine

Ecco nel dettaglio le due filettature, entrambe sono dotate di Oring, che, nonostante arrivino con poco grasso, scorrono bene. Le guarnizioni inoltre, secondo le specifiche, assicurano una resistenza ai liquidi secondo lo standard IPX8.

Immagine

Immagine

Sia il polo positivo che quello negativo sono costituiti da una molla dorata e su entrambe è stato eseguito un bypass di fabbrica in modo da poter assorbire quanto più possibile dalle batterie inserite. Oltre alla molla si nota anche parte della circuiteria a vista e i fori che permettono, ad entrambe le parti, di essere smontate in modo tale da poter accedere al loro interno.

Immagine

Immagine


La batteria ed il sistema di ricarica

La Sofirn C8F viene venduta con una 21700 NON protetta e flat top che ha 4000 mAh nominali. A me è arrivata con una tensione di 3,7V. Sulla cella non sono presenti codici specifici e sul sito madre non esiste un'area per le batterie, l'unica informazione utile fornita è che la cella ha una scarica (di picco) di 40A. Non viene indicata la velocità massima di ricarica ma presumo che la batteria possa reggere una velocità di 2A senza problemi.

Secondo un test di scarica eseguito con il mio Opus (a 500 mA), la batteria ha una capacità di 4315 mAh.

Immagine

Ecco comunque il suo polo positivo piatto

Immagine

ed il suo polo negativo.

Immagine

A seguire ecco le varie scritte presenti sulla guaina.

Immagine

Immagine

Immagine

Per ricaricare la 21700 (o qualsiasi altra Li-Ion) basta utilizzare il caricabatterie fornito con la torcia e fonti di alimentazione USB a 5V (caricabatterie da muro, da auto, powerbank, pannello solare, ecc.) ed il cavo, anch'esso fornito in dotazione.
Una volta che avvieremo la ricarica, si accenderà l'indicatore rosso e la ricarica partirà ad una velocità di circa
0,85 A (a 5V).

Immagine

Dopo circa 5 ore e 30 dall'inizio della ricarica (con la cella a 2,80v, quindi completamente scarica) la batteria raggiungerà il 100%. La tensione finale si attesta a 4,20V. A carica terminata l'indicatore luminoso diventerà verde.

Immagine


Come funziona

La C8F ha in totale otto livelli selezionabili, tra questi solo uno è speciale (Strobo).

Secondo i dati ufficiali della Sofirn, i livelli normali hanno le seguenti caratteristiche:

- Turbo -> 3500 lumens per 45 minuti per un tiro di 299 metri ANSI (22400 cd)
- High -> 1800 lumens per 1 ora e 30 minuti per un tiro di 208 metri ANSI (10869 cd)
- Medium 1 -> 700 lumens per 4 ore e 15 minuti per un tiro di 128 metri ANSI (4104 cd)
- Medium 2 -> 500 lumens per 5 ore e 15 minuti per un tiro di 110 metri ANSI (3060 cd)
- Low -> 100 lumens per 30 ore per un tiro di 50 metri ANSI (625 cd)
- Eco -> 10 lumens per 210 ore per un tiro di 16,8 metri ANSI (72 cd)
- Moonlight -> 1 lumens per 550 ore (non viene specificato il tiro per questo livello)

In aggiunta ai livelli normali, la torcia dispone anche del Ramping che, per chi non lo sapesse, permette all'utilizzatore di poter scegliere una luminosità compresa tra il Moonlight (1 lumen) e il Turbo (3500 lumens) senza essere legati ai livelli prestabiliti, si sceglie direttamente la quantità di luce necessaria nel momento in cui utilizziamo la torcia.

N.B. Le durate dichiarate sono state registrate in laboratorio dalla Sofirn utilizzando la batteria 21700 da 4000 mAh. Va da sé che questi dati possono cambiare al variare delle condizioni climatico/ambientali o in caso di utilizzo di una batteria più o meno capiente rispetto a quella del test.

Apro una piccola parentesi prima di iniziare ad illustrarvi il funzionamento della torcia. L'UI della C8F dispone di 4 gruppi di lavoro e tre di essi hanno dei livelli pre-impostati mentre il quarto gruppo possiede la modalità ramping. Non esiste un gruppo che inglobi tutti e 7 i livelli. In tutti i gruppi (ad esclusione del ramping) il livello massimo ed il livello minimo saranno da richiamare a parte.
Occorre inoltre anticipare che la torcia dispone anche dello standby, il cui funzionamento verrà spiegato nel prossimo paragrafetto.

Accensione/Spegnimento/Standby

Una singola pressione del tasto (meccanico) in coda farà accendere e spegnere la torcia.
La torcia dispone anche dello standby che permette di spegnere i LED senza però spegnere fisicamente la torcia intervenendo sul tasto meccanico. Può capitare quindi che accenderemo la torcia con il tasto in coda ma dovremo attivare i LED facendo uscire la torcia dallo standby.
Ad ogni modo questa operazione è semplicissima, basta una singola pressione sul tasto sul corpo per far accendere i LED sull'ultimo livello utilizzato (la memoria funziona su tutti i livelli ad esclusione del Turbo e del Moonlight che saranno da richiamare a parte, poi vedremo come).
Per riportare la torcia in standby occorre, a LED accesi, eseguire una pressione prolungata del tasto laterale per mezzo secondo.


Gruppi di lavoro

Come ho detto in precedenza, la torcia dispone dei seguienti 4 gruppi di livelli:
- Gruppo 1: Moonlight, Medium 2 e Turbo
- Gruppo 2: Moonlight, Low, Medium 1, High e Turbo
- Gruppo 3: Moonlight, Eco, Low, Medium 2, High e Turbo
- Gruppo 4: Ramping.
N.B. Ricordo che in tutti i gruppi (ad esclusione del 4°) il Moonlight ed il Turbo sono da richiamare a parte. Così facendo il Gruppo 1 avrà 1 solo livello subito a disposizione, il Gruppo 2 ne avrà 3 mentre, il Gruppo 3, ne avrà 4.

Per spostarsi da un gruppo all'altro è semplicissimo, basta eseguire quattro rapide pressioni (a LED accesi) sul tasto laterale per richiamare il gruppo successivo (i gruppi si richiamano in ordine crescente ed in loop). I LED eseguiranno un rapido doppio flash per comunicarci dell'avvenuto cambio gruppo.


Cambio livelli/funzionamento ramping

Dato che il Gruppo 1 avrà un solo livello disponibile non si potranno cambiare i livelli.
Nei Gruppi 2 e 3 basterà eseguire (a LED accesi) una singola pressione sul tasto laterale per veder ciclare i livelli in ordine crescente ed in loop.
Nel Gruppo 4 la torcia cambia totalmente vista la presenza del Ramping. Per aumentare o diminuire la luminosità a disposizione occorre eseguire una pressione prolungata del tasto sul corpo, và da sé che interrompendo la pressione i LED si fermeranno sulla luminosità impostata.
Se eseguiremo una pressione prolungata successivamente al rilascio del tasto, l'intensità di luce varierà direzione (se prima la stavamo aumentando la luce adesso diminuirà e viceversa).
Se eseguiremo una pressione prolungata dopo 1,5 secondi (o più) dall'ultima pressione, la luminosità seguirà la stessa direzione precedente.
Una volta che con il Ramping arriveremo a "fine corsa" (non importa se 1 o 3500 lumens) i LED ce lo comunicheranno eseguendo un lampeggio.

Accesso rapido al Moonlight e al Turbo

Eseguire una pressione prolungata del tasto sul corpo (con la torcia in standby) farà accendere i LED al livello Moonlight. Da qui si può scegliere se richiamare il Turbo, ritornare in standby con una pressione sul tasto sul corpo o se spegnere la torcia con il tasto in coda. Solo in quest'ultimo caso, riaccendendo la torcia, richiameremo il Moonlight.
Con una doppia rapida pressione del tasto sul corpo, dalla torcia in standby o da qualsiasi livello (Moonlight compreso), si richiamerà il Turbo. Se eseguiremo una singola pressione del tasto sul corpo ritorneremo al livello da cui avremo avviato il Turbo. Come per il Moonlight, il Turbo viene ricordato se spegneremo la torcia (con il tasto in coda).


Livello speciale

Lo Strobo ragiona come il Turbo solo che, per attivarlo, occorre eseguire una rapida tripla pressione.


Indicatore di carica residua

Accendendo la torcia si accenderanno per 5 secondi gli indicatori posti sotto il tasto sul corpo e, a seconda del colore acceso e a seconda del modo in cui lampeggiano, verrà indicato un voltaggio residuo.
L'indicatore verde indica un voltaggio compreso tra i 4,2V ed i 3,4V
L'indicatore rosso che lampeggia indica un voltaggio compreso tra i 3,4V ed i 3V
L'indicatore rosso che lampeggia velocemente indica un voltaggio compreso tra i 3V ed i 2,8V
Una volta raggiunti i 2,8V, la torcia si spegnerà automaticamente e sarà necessario inserire una batteria carica se si intende continuare ad utilizzare la torcia.


Immagine

Immagine

Blocco/Sblocco

La C8F dispone del lock-out fisico, basta svitare la coda di 1/4 di giro per staccare il circuito. Lo standby può essere visto come una sorta di lock-out elettronico e, in quanto tale, farà scaricare a poco a poco la batteria con il passare del tempo.

Sistema ATR

Si tratta del sistema per regolare l'output luminoso dei livelli più alti della torcia in funzione della temperatura esterna. Più le condizioni sono favorevoli alla torcia (basse temperature/vento fresco) e più i livelli più alti emetteranno luce.



Dimensioni: pesi ed ingombri

La Sofirn C8F è lunga 14,87 cm ed ha un diametro minimo di 2,58 cm e massimo di 4,48 cm. La sola torcia pesa 191 gr che diventano 260 gr con l'aggiunta della batteria la quale, da sola, pesa 69 gr.

A seguire, ecco il paragone dimensionale con un accendino BIC grande, la 21700 della Sofirn ed una 18650 (LG HG2),

Immagine

con la Olight Seeker 2 (1x21700),

Immagine

Immagine

con la Rofis MR50 (1x21700)

Immagine

Immagine

e con la Nitecore P30 (1x18650).

Immagine

Immagine


Curve di scarica e beamshot

Per le curve di scarica ho impostato la C8F nel Gruppo 3, ho utilizzato sia la 21700 fornita con la torcia che una 18650 (LG HG2 da 3000 mAh nominali).

N.B. Le curve sono ovviamente indicative, il risultato potrebbe variare in positivo o in negativo a seconda delle batterie utilizzate dall'utente finale o dalle condizioni di utilizzo che possono variare dalle mie durante i miei test.
Le eventuali leggere discrepanze inerenti le prove fatte su uno stesso livello sono da imputare ad un diverso posizionamento dell'attrezzatura di misurazione nei miei test.

Le discrepanze invece tra l'utilizzo delle batterie (sullo stesso livello) sono da imputare al fatto che la 21700 è più potente della 18650 e riesce a far sprigionare più potenza alla torcia.

I seguenti valori sono stati presi con entrambe le batterie cariche e sono da considerarsi di picco.

Immagine

Immagine

Immagine

Questa foto è stata scattata ad una distanza di 40 cm dal muro, il bilanciamento del bianco è stato impostata a 5200K.

Immagine

Ampiezza del fascio

Immagine

Beamshot ai livelli Turbo, High e Medium2. La linea degli alberi si trova a 25 metri. Lo spill, con lo spot rivolto verso l'infinito sul piano orizzontale, parte da circa 1,10 metri mentre, il sottospill (anche se molto flebile), parte da circa 45 cm dai miei piedi.

Immagine

Immagine

Immagine

La casetta si trova a 70 metri ed ho utilizzato i livelli Turbo ed High.

Immagine

Immagine

La linea degli alberi si trova a circa 150 metri ed ho utilizzato i livelli Turbo ed High.

Immagine

Immagine


Considerazioni personali

Il punto forte di questa C8F è il buon rapporto prezzo/prestazioni/bundle, la confezione infatti ha tutto il necessario e permette all'utente di utilizzarla sin da subito e di non dover comprare più nulla e, grazie all'adattatore, possiamo utilizzare anche le 18650 in nostro possesso. L'unica cosa che forse manca è un fodero ma se ne può fare anche a meno.
Esteticamente ha delle linee molto semplici mentre, la qualità costruttiva percepita, è molto buona.
Apparentemente l'UI può sembrare complessa ma alla fine, una volta impostato il gruppo più consono ai nostri usi, è semplice da utilizzare. Il Ramping è una chicca che si vede poco sulle torce, è bello da utilizzare ma ha la scomodità di non rendere facile la gestione della batteria.
Il fascio, anche se non è da torcia da tiro dura e pura, è molto ben fatto, privo di artefatti e sfruttabile, entro certi limiti, anche a brevi distanze. La tinta dei 3 LED neutral è piacevole.
L'unico neo della torcia, a mio avviso, è la poca integrazione del livello Moonlight visto che è separato dal resto degli altri livelli al punto che, una volta richiamato, non si può ciclare sui livelli (normali) più alti. Per il resto la torcia è ben fatta, la Sofirn ha messo sul mercato un buon prodotto.


Voi cosa ne pensate di questa C8F? L'acquistereste? Fatemelo sapere nei commenti QUI.