Ciao a tutti, oggi recensiremo la Nitecore P30 che mi è stata gentilmente fornita da Banggood, che ringrazio per la fiducia concessami.
Zoom in (real dimensions: 1024 x 578)


CLICCA QUI per andare alla pagina ufficiale del prodotto sul sito Nitecore.

Ci tengo a precisare che le mie recensioni sono fatte a livello amatoriale e senza l'ausilio di strumenti scientifici o di test in laboratori segreti all'avanguardia e pertanto, tra le righe che seguiranno, ci saranno anche le mie umili impressioni.


Caratteristiche ufficiali:

- utilizes a CREE CP-L HI V3 LED
- high efficiency constant current circuit provides maximum output up to 1000 lumen
- Precision Digital Optic Technology (PDOT) ensures superior beam uniformity
- maximum throw up to 618 metres
- side switch designed for tactical application provides wasy access to 5 brightness levels and 3 special modes
- memory function (excluding SOS and Beacon)
- built-in power indicator reports battery voltage (Patent No. ZL201220057767.4)
- Advanced Temperature Regulation (ATR) module automatically adjusts brightness according to operating temperature to maintain optimal performance
- electric reverse polarity protection
- aerospace grade aluminium alloy construction
- titanium plated pocket clip
- mineral optic lens with anti-reflective coating
- HAIII hard anodising
- waterproof in accordance with IPX8 (2 metres submersible)
- impact resistant to 1,5 metre



Dove acquistarla

La torcia in questione è acquistabile ad un ottimo prezzo dal sito Banggood. CLICCA QUI per andare alla pagina del prodotto sullo store e contattatemi tramite la Pagina Facebook, se interessati, per ottenere il codice sconto


La confezione e gli accessori

La torcia arriva all'interno di una scatola rettangolare di cartone. Sul davanti, oltre al nome del brand e del modello, spicca la fotografia della torcia con accanto i metri (espressi in ANSI) raggiungibili dal fascio di luce e i lumen massimi erogabili. 
Le poche parole in basso ci fanno capire le doti di questa torcia compatta da caccia che riesce ad illuminare a lunga distanza!



Sul retro vi è la descrizione del prodotto insieme alle informazioni sull'azienda. Non manca il la certificazione CE ed il QR code che porta alla pagina del prodotto sul sito della Nitecore.



Su uno dei due lati sono riportate le caratteristiche di spicco di questa P30 e l'elenco degli accessori inclusi nella confezione e di quelli opzionali.



Dall'altro lato vi sono delle immagini generiche che indicano eventuali utilizzi della torcia.



Una volta che estratto tutto il contenuto dalla confezione, avremo:

- la P30
- l'adattatore per le due CR123A (incluse nella torcia)
- il fodero

- la clip in metallo
- il laccio da polso
- un anello in plastica che aiuta nella presa a sigaro e permette di attaccare il laccio
- un gommino in plastica come ricambio del tasto in coda
- 2 O-ring di diverso diametro e spessore
- il manuale in lingua inglese
- il cartoncino per la garanzia



Il fodero in dotazione è in cordura e, al tatto, sembra di buona fattura,



ha il fondo forato



e la chiusura è affidata ad un resistente velcro. Da notare come, al lembo che si alza, è presente una linguetta che facilita l'apertura.



La P30, a causa della sua testa, può essere riposta nel fodero solo nel seguente modo. Nonostante il fondo sia aperto, la coda della torcia non fuoriesce.



Sul retro si trova un D-ring in metallo



e due larghi passanti, di cui uno con il velcro.



Sotto il secondo passante è cucito un piccolo lembo con il logo Nitecore.



Per finire con questo paragrafo, ecco il manuale che, in alternativa, è visionabile e scaricabile gratuitamente dal sito Nitecore cliccando QUI





La torcia

La P30 è una torcia di casa Nitecore dall'ottimo rapporto dimensioni/tiro.
Può essere alimentata sia da 1x18650 che da 2xCR123A (ecco spiegata la presenza dell'adattatore visto in precedenza). Non è però possibile utilizzare due 16340 perchè, come da istruzioni, la torcia supporta una tensione massima di 6,4V.
Il corpo della torcia è quasi interamente in alluminio ad eccezione dei due tasti e della lente.
Le forme generali non hanno spigoli troppo aggressivi. In testa ci sono delle scanalature atte a migliorare la dissipazione e dei solchi che hanno sia funzione estetica che pratica dato che smorzano un eventuale lieve rotolamento.
Il corpo e la coda, dalla grandezza di una classica sigariforme, presentano una zigrinatura romboidale. La scritta Nitecore e il simbolo "hot" da questo lato



e la scritta P30 con le certificazioni CE e RoHS, insieme al numero di serie, non presentano sbavature.



In fondo alla profonda parabola SMO si trova il piccolo LED CREE XP-L HI dalla tinta CW che non presenta dominanti. Il LED è circondato da un centra-LED di colore nero.



Sopra il tutto è presente un ampio vetro con un visibile trattamento anti riflesso, protetto dagli urti da una merlatura poco pronunciata e ben spaziata.



Il tasto posto sulla testa (elettronico) è in gomma semitrasparente, materiale permette di far passare la luce blu di un indicatore luminoso posto al di sotto. Premendolo interagiamo con la UI e la sua corsa è breve e poco rumorosa.
Ha una forma rettangolare con gli angoli stondati, al centro vi è impressa la parola MODE e sopra e sotto la scritta vi sono delle protuberanze che aumentano il grip.



Osservando lateralmente il tasto si può ben notare come il tasto non sia a filo con il corpo torcia.



La parte centrale del corpo presenta due scanalature che permettono di inserire la clip
Zoom in (real dimensions: 578 x 1024)


ma, per via della dimensione della testa, non possiamo metterla rivolta verso la coda. La clip ha una buona presa sugli abiti con un sufficiente spessore.



Tra il corpo e la coda è presente una terza scanalatura, più piccola di quelle per la clip, che permette di inserire l'anello per la presa a sigaro. Ovviamente, per poterlo mettere, occorre svitare la coda.



L'anello ha anche il foro per potervi infilare il lacciolo da polso e, vista la sua conformazione, contrasta il rotolamento sulle superfici inclinate.



Per chi se lo stesse chiedendo, questa è la presa a sigaro, è un modo alternativo per intervenire sul tasto in coda.



Per chi non volesse rinunciare ai vantaggi della clip, vi informo che può essere inserita anche con l'anello.



Il tasto (meccanico) in coda è bello sporgente, si trova facilmente con il pollice, ha una corsa media ed un click bello sonoro ma non troppo rumoroso. A causa della sua conformazione non si può mettere la torcia in tail stand.



Sull'estremità del tasto di coda è presente, in rilievo, la N di casa Nitecore. Tutto intorno ci sono delle protuberanze che migliorano il grip.
Ricordo che in dotazione è fornito un tasto di ricambio qualora questo dovesse danneggiarsi.



La P30 è smontabile in tre sezioni. La parte centrale ha due filettature di diametro differente (quindi non c'è pericolo di avvitarle nel modo sbagliato) che arrivano entrambe ben ingrassate, facendo scorrere tutto senza intoppi. Alla base delle filettature vi sono due O-ring i cui ricambi fanno parte degli accessori, il tutto offre una impermeabilità secondo lo standard IPX8.
Il corpo torcia è ben spazioso, anche le 18650 più grandi entrano senza problemi. Una NON protetta, viste le dimensioni più compatte, "balla" leggermente all'interno del vano ma nulla di preoccupante.



Al polo positivo si trova un contatto dorato e rialzato, abbastanza da farmi usare una NON protetta FLAT top senza problemi.



Al negativo invece si trova un doppia molla dorata e, ai lati, ci sono i due fori che permettono di svitare e accedere al tasto e sostituire il gommino.




Come funziona

La Nitecore P30 ha otto livelli selezionabili, di cui cinque normali e tre speciale (lo STROBO, l'SOS ed il BEACON).

Secondo i dati ufficiali della casa, i livelli normali (testati con 1x18650 da 3400 mAh e 2xCR123A da 1700mAh) hanno le seguenti caratteristiche:

- Turbo -> 1000 lumen per 1 ora con la 18650 o 45 minuti con le 2xCR123A
- High -> 400 lumen per 3 ore con la 18650 o 2 ore con le 2xCR123A
- Mid -> 220 lumen per 5 ore con la 18650 o 3 ore con le 2xCR123A
- Low -> 70 lumen per 17 ore con la 18650 o 10 ore e 15 minuti con le 2xCR123A
- Lower -> 1 lumen per 680 ore con la 18650 o 340 ore con le 2xCR123A

Accensione/Spegnimento/MomentaryON

Una singola, e completa, pressione del tasto in coda accende o spegne la torcia.
Da spenta, con una mezza pressione prolungata sul tasto in coda, utilizziamo il momentaryON al livello precedentemente impostato.

Cambio livelli

Una volta accesa la torcia, basterà tenere premuto il tasto in testa alla torcia per ciclare, in ordine crescente, i livelli. La torcia ha memoria e ricorderà l'ultimo livello selezionato.
Possiamo cambiare i livelli anche se usiamo il momentaryON.
Non ci sono scorciatoie di nessun tipo per un eventuale accesso veloce al Turbo o al Low, si devono ciclare di volta in volta.

STROBO/SOS/BEACON

Si può accedere ai livelli speciali SOLO con la torcia accesa.
Una pressione di un secondo del tasto sul corpo farà accendere lo Strobo, altre pressioni di un secondo ci faranno accedere all'SOS e al BEACON, continueranno in loop fin quando non usciremo dai livelli speciali.
Un singolo click sul tasto del corpo ci farà tornare ai livelli normali.
Il solo STROBO ha memoria e verrà richiamato se spegniamo.


Indicatore e avviso di carica residua

Con questa P30 si può sapere con precisione il voltaggio residuo della batteria
A torcia spenta si devono premere, e subito rilasciare, contemporaneamente il tasto sul corpo e quello in coda per far lampeggiare l'indicatore azzurro posto sotto il tasto sul corpo. Se abbiamo la batteria carica, quindi 4,2v, l'indicatore eseguirà 4 lampeggi e, dopo una breve pausa, ne farà altri 2; se avremo 3,7v lampeggerà prima 3 volte e poi 7. Dopo averci indicato la tensione si accenderà il LED.

Quando invece stiamo usando la torcia, l'indicatore sotto il tasto lampeggerà lentamente quando la carica è inferiore al 50% e lampeggerà velocemente quando la carica è inferiore al 10%.

Ecco l'indicatore acceso come si presenta.



Sistema ATR

Il sistema ATR non è altro che un modo per la torcia di salvaguardare se stessa, grazie ad un sensore di temperatura, dall'eventuale calore eccessivo prodotto dal livello Turbo. In condizioni sfavorevoli, che quindi non favoriscono una corretta dissipazione della torcia, il livello più alto viene depotenziato. Si osserverà il sistema ATR in funzione nel grafico delle curve di scarica.



Dimensioni: pesi ed ingombri

La Nitecore P30 è lunga 14,10 cm ed ha un diametro minimo di 2,20 cm e massimo di 5 cm (escluso il tasto).
Pesa 168 gr senza nulla e 174 se consideriamo anche la clip e l'anello. Con l'ulteriore aggiunta di una 18650 raggiunge i 220 gr.

A seguire ecco il paragone dimensionale sia con un accendino BIC grande ed una 18650,



l'accendino è messo sulla testa per far capire quanto è grande.



Paragone anche con la Olight M2T e M2R,



con la Eagtac G25C2



e con le Klarus XT12GT e XT11GT.



Delle ultime 3 torce, anche il paragone di circonferenza... visto anche il maggior diametro della testa.






Lumen, runtime, candele e beamshot

N.B. Le prove a seguire sono state fatte con 18650 NON protetta e FLAT top della LG, modello HG2. Il tutto è stato eseguito in un ambiente casalingo a 18° con e senza ventilazione forzata.

I seguenti valori sono stati presi con la 18650 carica e sono da considerarsi di picco.



I seguenti valori sono stati presi con la 18650 carica e sono da considerarsi di picco.

N.B. Le curve di scarica sono ovviamente indicative, il risultato potrebbe variare in positivo o in negativo a seconda delle batterie utilizzate dall'utente finale o dalle condizioni di utilizzo che possono variare dalle mie durante i miei test.

Le eventuali leggere discrepanze inerenti alle prove fatte su uno stesso livello sono da imputare ad un diverso posizionamento dell'attrezzatura di misurazione.






I seguenti valori sono stati presi con la 18650 carica e sono da considerarsi di picco.



La foto seguente è stata scattata ad una distanza di 40 cm dal muro.



Ampiezza fascio



Beamshot ai livelli Turbo, High, Mid e Low. La linea degli alberi si trova a 25 metri. Lo spill, con lo spot rivolto verso l'infinito sul piano orizzontale, parte da circa 1 metro e mezzo dai piedi.









La casetta si trova a 70 metri. I livelli utilizzati sono gli stessi di prima.









Gli alberi in fondo sono a circa 150 metri, livelli utilizzati Turbo, High e Mid.







Fianco della collina illuminato ad una distanza di circa 260 metri con il solo livello Turbo.




Considerazioni personali

Questa Nitecore P30 si è rilevata una torcia piccola, leggera e molto votata al tiro. I suoi 1000 lumen arrivano dove poche altre possono. Spesso, per queste distanze, bisogna orientarsi su torce ben più ingombranti.

Ovviamente la P30 è rivolta a quella fascia di utenti che necessitano di illuminare bene a distanza. Usarla per guardare vicino a noi può risultare controproducente perchè il suo fascio è troppo ristretto.

La torcia arriva con un bel corredo di accessori ma priva di batterie e di un eventuale circuito di ricarica. Quindi, se non le possedete, le 18650 (o le CR123A) si dovranno acquistare a parte insieme ad un caricabatterie. Mi raccomando, che siano affidabili!

Non ho riscontrato difetti in questa torcia.
Il tasto per cambiare i livelli posto in testa non l'ho trovato scomodo se impugnata normalmente, può risultare difficoltoso da trovare qualora indossassimo i guanti.
Ho invece trovato un pochino scomodo dover spegnere la torcia dopo aver eventualmente richiesto la carica della batteria e intervenire sul tasto in coda con la presa a pugnale (nonostante la mia mano di medie dimensioni) e mi sarebbe piaciuto avere una scorciatoia quanto meno per il livello Turbo.

Voi cosa ne pensate? L'acquistereste? Fatemelo sapere nei commenti QUI.