Ciao a tutti, eccomi di nuovo con una nuova recensione, questa volta vi porto un prodotto un pò vecchiotto ma sempre valido, l'Xtar MC1 Plus acquistato un pò di tempo fà su Banggood.

Ricordo che sono un semplice utente come tutti voi e ci tengo a precisare che la recensione è fatta senza l’utilizzo di strumenti scientifici o di test in laboratori segreti all’avanguardia pertanto tra le righe che seguiranno ci saranno anche le mie umili osservazioni!


La confezione

La confezione è minuscola, totalmente in cartone con le informazioni principali del prodotto

[​IMG]

[​IMG]

[​IMG]

Com'è scritto ovunque il caricabatterie carica soltanto batterie con chimica li-ion, NO NI-MH!!
All'interno della scatola è quindi presente il caricabatterie, un cavo USB->micro USB lungo 1 metro, un sacchetto in cui riporli durante il trasporto, il foglietto della garanzia e il quasi inutile libretto delle istruzioni!

[​IMG]


Com'è fatto?

Alcune foto in diverse angolazioni

[​IMG]

[​IMG]

[​IMG]

[​IMG]

primo piano del led spento e del nome del modello

[​IMG]


Come funziona e i miei test

Anche con questo modello non bisogna fare nulla, basta prendere la batteria (che ricordo dovrà essere li-ion) e metterla nella slitta per avviare la ricarica, il caricatore avvierà la velocità a 0,5A o a 1A a seconda della lunghezza della batteria per evitare di dare molta corrente alle celle di piccole dimensioni (il cambio velocità avviene al confine tra le scritte 0,5A e 1,0A) e si accenderà anche una lucina rossa fissa per indicare che la ricarica è partita, questa lucina diventerà verde quando la carica sarà terminata!!

[​IMG]

[​IMG]

[​IMG]

Per la ricarica ho usato una 18650 keeppower da 3400 mAh e due 16340 (keeppower e eagtac) da 700 e 750 mAh, tutte e 3 con circuito di protezione integrato; il voltaggio delle 3 celle si attestava a 3,60v per la 18650 e 3,50 per le due 16340, la prima ha impiegato 3 ore circa a terminare la carica mentre le altre 2 ci hanno messo circa 1 ora e mezza; la carica per la prima è partita a 0,96A, per le altre invece a 0,48! Tutte le cariche son terminate a 4,24 circa!!!


Dimensioni pesi e ingombri

L'mc1 plus misura 9,28 x 2,75 x 2,6 cm senza le batterie inserite e sacchetto, caricatore e cavo pesano 47 grammi, è davvero tanto compatto e leggero!!


Considerazioni finali

Nonostante sia vecchiotto e quasi introvabile (è uscito un nuovo modello che lo ha soppiantato che spero di recensire a breve confrontandoli) rimane una buona scelta per chi necessita di un caricabatterie senza fronzoli, leggero, piccolo da riuscire ad entrare ovunque e soprattutto economico (e nonostante tutto la qualità non manca)!!! Ovviamente fà parte di quei caricatori come l'OLIGHT UC che necessitano di una alimentazione esterna USB che gli può essere data da molteplici apparati quali powerbank, pc, televisori, caricatori usb da muro o da auto!!

Ennesimo caricabatterie che può servire come back-up/scorta, può essere usato al posto di quei caricatori (anche più costosi) che non effettuano la ricarica "0 volt", oppure può diventare il compagno di molti viaggi e avventure.